Tamron SP150-600mm, test sul campo

Tamron SP150-600mm, test sul campo

Fonte e link: pmstudionews

Pubblicato il 20 mar 2014

http://www.pmstudionews.com Prova sul campo del nuovo Tamron SP 150-600mm, super zoom particolarmente utile per la caccia fotografica e le riprese di sport. Da non dimenticare i particolari effetti ottenuti nella foto di ritratto. Un particolare trattamento delle lenti elimina ghost e flave

TAMRON 150-600 F/5.6-3 DI VC USD X CANON

Fonte e link:http://www.fototreviso.it/obiettivi/631-tamron-150-600-f56-3-di-vc-usd-garanzia-polyphoto-5-anni-x-canon.html

Principali caratteristiche

  1. Obiettivo zoom ultra-tele 4x con estensione focale da 150mm a 600mm
    L’estensione focale di questo obiettivo è stata aumentata di 50mm all’estremo grandangolare e di 100mm all’estremo tele rispetto al modello già esistente (Modello A08). Ciò consente di scattare fotografie ancora più emozionanti di uccelli, fauna, sport e altri soggetti distanti. Montato su reflex APS-C ha una splendida estensione focale equivalente a 233 – 930 millimetri, quasi 1000mm!
  2. Qualità d’immagine da primato mondiale 
    Impiegando 20 elementi in 13 gruppi e vantando un design ottico avanzato, offre un bilanciamento superiore tra risoluzione e contrasto per immagini nitide e incise. Il gruppo frontale contiene tre elementi in vetro LD (Low Dispersion) – due nel primo gruppo, uno nel terzo – per una maggiore efficacia nella correzione ottica, consentendo all’obiettivo di compensare completamente le aberrazioni in asse alla maggior estensione tele. L’obiettivo adotta anche il rivestimento ottico EBAND *¹, sviluppato con tecnologie di stesa all’avanguardia ed il convenzionale rivestimento ottico BBAR (Broad-Band Anti-Reflection) per eliminare in maniera ottimale le immagini fantasma e i riflessi indesiderati, anche quando si scatta in condizioni di luce sfavorevoli.
  3. Fino a 600mm di focale in un corpo compatto e facile da maneggiare
    Grazie ad una ingegnosa progettazione ottica è stato possibile minimizzare lo spostamento dei gruppi di lenti all’interno dell’obiettivo durante la zoomata. Questo riduce la necessità di allungare il corpo per coprire l’intera gamma focale, rendendo più compatto l’intero obiettivo.
  4. Effetti di sfocatura particolarmente gradevoli 
    L’adozione di un diaframma circolare a 9 lamelle permette di creare bellissimi effetti di sfocatura dello sfondo (bokeh) offrendo così un maggiore potenziale di espressione creativa. Il diaframma mantiene una forma quasi circolare, anche a due stop dalla sua massima apertura.
  5. Stabilizzazione VC (Vibration Compensation)*² per una maggiore nitidezza fotografando a mano libera
    Il sistema proprietario Tamron di stabilizzazione dell’immagine VC (Vibration Compensation) utilizza un sistema a tre bobine che consente di scattare immagini straordinariamente più nitide e offre la possibilità di effettuare scatti ultra-tele a mano libera.
  6. Autofocus veloce ed accurato 
    Il nuovo Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di VC USD dispone di un motore ultrasonico USD (Ultrasonic Silent Drive)*³ per una messa a fuoco automatica fluida ed accurata, con un’elevata velocità di rotazione, tempi di reazione molto veloci e bassissimo rumore. Il meccanismo di messa a fuoco manuale “full-time” permette agli utilizzatori di effettuare regolazioni di precisione della messa a fuoco in qualsiasi momento, anche quando l’AF è attivato.
  7. Nuova finitura esterna elegante e raffinata 
    Tamron ha riprogettato il design e la finitura di questo obiettivo per dargli un look più sofisticato ed elegante, in linea con le aspettative dei più esigenti utilizzatori di reflex digitali full-frame. Grazie ai sofisticati rivestimenti in gomma delle ghiere dello zoom e della messa a fuoco e all’attraente ed elegante anello color tungsteno che riporta il marchio Tamron, il nuovo design di questo obiettivo valorizza la sua immagine con sobrietà e classe.
  8. Attacco per treppiede robusto e facile da utilizzare 
    L’attacco per il treppiede è stato completamente riprogettato per fornire maggiore stabilità, durata superiore, facilità d’uso e portabilità.
  9. Fornito con “SILKYPIX Developer Studio per Tamron”, il software di sviluppo ed elaborazione delle immagini RAW per gli obiettivi SP Tamron 
    Il software SILKYPIX Studio Developer consente di creare immagini di alta qualità a partire dai dati RAW, incorporando le modifiche che esprimono lo stile ed il gusto personale del fotografo. Sono gestibili, tra gli altri, il bilanciamento del bianco, il colore, la nitidezza e le curve tonali registrate dalle fotocamere digitali. Il SILKYPIX Developer Studio per Tamron offre inoltre una gamma di funzioni aggiuntive rispetto alle regolazioni di base come, per esempio, correzione delle aberrazioni (aberrazioni cromatiche, distorsione, caduta della luce ai bordi) effettuata sulla base dei dati ottici. Utilizzata con gli obiettivi della serie SP Tamron – famosi per la loro qualità – questa tecnologia avanzata produce, in modo efficiente, immagini in grado di soddisfare le richieste dei fotografi più esigenti.

 GUARDA ANCHE

Tamron 150-600 / 5-6,3 Di VC USD recensione

tamron_150-600_VC

Fonte e link: http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.bobatkins.com/photography/reviews/tamron_150-600_review.html&prev=search

Qualche settimana fa ho pubblicato una prima impressione del Tamron 150-600 / 5-6,3 VC USD, e anche se ho solo guardato le prestazioni a 600 mm Sono rimasto impressionato da quello che ho visto. Ora ho avuto il tempo di guardare il Tamron 150-600 in modo più approfondito e sono ancora abbastanza impressionato da esso. In realtà la mia recensione di due parole della lente per chi cerca un obiettivo 600 millimetri a prezzi ragionevoli (ingrandire o meno) sarebbe “Compra uno”!

Tamron 150-600 / 5-6,3 DI VC USD Specifiche

Focale 150-600mm
Apertura massima F / 5-6,3
Apertura minima F / 32-40
Angolo di vista (diagonale) 16 ° 25 ‘- 4 ° 8’ (full frame)
10 ° 38 ‘- 2 ° 40’ (APS-C)
Costruzione lente 20 elementi in 13 gruppi
Distanza minima del fuoco 106.3 in (2.7m)
Rapporto di ingrandimento massimo 1: 5
Filter Size 95 millimetri
Diametro massimo 105,6 millimetri
Lunghezza 10,1 (257,8 millimetri)
Peso 68,8 once (1.951 g)
Numero di lamelle del diaframma 9 (diaframma circolare)
Accessori standard Paraluce, montaggio treppiede staccabile
Supporti compatibili Canon, Nikon, Sony

Il Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di VC USDè al prezzo di 1.069 dollari come di 15/02.Cliccare sul link per prezzo corrente e disponibilità.

Tamron 150-600 / 5-6,3 DI VC USD Caratteristiche

Tamron 150-600 / 5-6,3 Di VC USD con cappuccio, ingrandite a 600mm

Il Tamron 150-600 è dotato di un paraluce cilindrico che monta sulla lente tramite un raccordo a baionetta. A differenza del precedente Tamron 200-500 zoom, non è possibile ruotare esternamente un allegato (95 millimetri) polarizzatore con il cappuccio in luogo. Si potrebbe fare questo con il 200-500 tramite un adattatore che collegato tra il cofano e la parte anteriore della lente.

Ovviamente è un zoom 150-600mm, con l’apertura che va da f5 a 150mm F6.3 a 600 mm. L’apertura massima (come visualizzato su un 7D EOS) in realtà cambia come segue:

  • f5 da 150 millimetri a 230 millimetri ~
  • F5.6 da ~ 230 millimetri a 410 millimetri ~
  • F6.3 da ~ 410 millimetri a 600 millimetri

Si noti che F6.3 è 1/3 fermare più lento di f5.6.Con un F6.3 1.4x TC diventa f9 e con un F6.3 2x TC diventa f12.6.F6.3 è l’apertura più veloce di un numero di 3 lenti partito teleobiettivi.Anche se Canon normalmente tagliato AF a f5.6, tranne per un paio di corpi EOS (attualmente la 5D MkIII e la EOS 1D X), queste lenti F6.3 “sciocco” la fotocamera in AF che consente a F6.3

Vi è una certa “scorrimento zoom” quando l’obiettivo è inclinato verso l’alto o verso il basso di 45 gradi di più. Tuttavia lo zoom può essere bloccato a 150mm impedire che la canna estende quando la lente viene trasportato.

Quasi tutte le lunghezze focali lente marcata sono “nominale”, in quanto sono raramente esattamente come indicato. La lunghezza focale effettiva di lunghe telefoto è spesso leggermente inferiore marcato (e la lunghezza focale effettiva di lenti grandangolari estreme è spesso leggermente più marcata). Il tollerence industria della lunghezza focale è di solito considerata +/- 5%. Ho misurato la lunghezza focale dell’obiettivo Tamron 150-600mm con l’obiettivo messo a fuoco all’infinito e zoomato tutta la via d’uscita per il marchio 600 mm. La media di più misurazioni da diversi metodi era di circa 590 millimetri, che è del 2% della lunghezza focale nominale e così ben all’interno del settore “norma” a lunghezze focali.

Ci può essere una leggera riduzione della lunghezza focale effettiva quando vicino concentrata, come è comune con molti obiettivi zoom. Tuttavia, qualunque possono verificarsi variazioni di lunghezza focale, l’ingrandimento massimo è 0.2x a 600 mm ad una distanza ravvicinata di messa a fuoco di 2,7 milioni (in confronto, la Canon 600 / 4L IS USM II ha una stretta distanza focale di 5 m ed un ingrandimento massimo di soli 0.15x).

Il Tamron 150-600 / 5-6,3 utilizza un “USD” di messa a fuoco del motore. Ciò equivale a motore USM di Canon, cioè un motore azionato ultrasuoni dando AF silenziosa e veloce. Focus è molto tranquilli, al punto in cui è molto difficile sentire se non si ha l’orecchio vicino alla lente. Ci sono due gamme di messa a fuoco, infinito a 2,7 e infinito a 15m. Ho misurato la velocità AF del Tamron 150-600 montato su una EOS 7D (utilizzando la zona AF centrale). In luce brillante ho ottenuto i seguenti numeri:

  • 150mm, all’infinito per chiudere fuoco (2,7 m) – 0,30 secondi
  • 250 millimetri, l’infinito per chiudere fuoco (2,7 m) – 0,33 secondi
  • 400 millimetri, l’infinito per chiudere fuoco (2,7 m) – 0,33 secondi
  • 600mm, all’infinito per chiudere fuoco (2,7 m) – 0,41 secondi, infinito a 15m – 0,23 secondi

In luce molto fioca, la velocità di messa a fuoco è sceso. Ad esempio a 600 mm, la velocità di messa a fuoco è sceso da 0.41s in luce brillante di 1.5s in luce molto fioca.

Concentrarsi precisione era eccellente, nessun fuoco microregolazione è stato richiesto con la mia 7D EOS per la massima nitidezza. L’obiettivo non avere piena messa a fuoco manuale, in modo da poter regolare manualmente l’attivazione quando AF, anche se non c’è bisogno di fino a quando la fotocamera ha scelto il punto AF desiderato.

La montatura treppiede è solido e blocca la lente in posizione senza gioco rilevabile. Può essere rimossa se desiderato rendere la lente più facile a mano-hold. La lente ruota liberamente quando l’anello treppiede si allenta, vale a dire non ci sono click fermate o fermi che indicano posizioni orizzontale e verticale.

Il “VC” in Tamron 150-600 / 5-6,3 Di VC USD sta per “compensazione delle vibrazioni”, la designazione di Tamron per il loro sistema di stabilizzazione ottica. Test a 600 mm e handholding l’obiettivo con VC attivata ho scoperto che avevo un buon probabilità di ottenere immagini nitide ad 1 / 80s. Guardando diverse serie di 10 colpi sequenze, circa il 20% delle immagini sarebbe tagliente come se avessi usato un cavalletto, il 60% erano taglienti, ma non del tutto fino a treppiede nitidezza e il restante 20% spettacoli somw sfocatura a causa di il movimento della fotocamera. Senza VC su nessuno dei colpi a 1 / 80s erano taglienti (anche se suppongo che se si ha un numero sufficiente di colpi si potrebbe ottenere fortunati! Ciò corrisponde a qualcosa di più di 3 fermate di stabilizzazione e fa un obiettivo 600 millimetri una proposta praticabile-tiene la mano. I ‘ d dire che l’utilizzo di un treppiede ogni volta che potete alla lunga della gamma di zoom è una buona idea, ma quando non è pratico, handholding l’obiettivo può ancora produrre buoni risultati e finché non si lascia la goccia velocità dell’otturatore troppo bassa .

Qualità dell’immagine

Tamron 150-600 @ 600 millimetri F6.3. Canon EOS 7D (intera struttura)

Per ottenere una misura della qualità delle immagini che ho girato con il Tamron 150-600 / 5-6,3 su una EOS 7D e EOS 5D. Ho girato due obiettivi risoluzione e soggetti “normali” e in occasione confrontato il Tamron 150-600 con una Canon EF 300 / 4L e / o Canon EF 500 / 4.5L. I risultati di questi test somwhat mi ha sorpreso in quanto il Tamron 150-600 eseguita significativamente migliore di quanto mi aspettassi a, in base al suo prezzo. Infatti nel centro dell’immagine 7D, a f8, l’obiettivo Tamron era quasi tagliente come le lenti Canon. Anche a F6.3 era abbastanza vicino. Ciò vale sia a 500 millimetri e 300 mm. C’è stato un leggero calo di nitidezza a 600mm, ma non abbastanza per preoccuparsi. I obeserved risoluzione di oltre 70 lp / mm a 600 millimetri e f8 e oltre 80 lp / mm a 300 millimetri e f8.

Tamron 150-600 @ 600 millimetri F6.3. Canon EOS 7D, 100% delle colture (dettaglio da immagine precedente)

La risoluzione del Tamron 150-600 tenuto bene ai bordi del telaio APS-C e solo caduto leggermente ai bordi di un frame completo. L’aberrazione cromatica è più evidente a 150mm, scendendo a un minimo intorno 300 millimetri e di aumentare di nuovo un po ‘a 600 mm.

In generale, le prestazioni di picco si è verificato a f8, anche se spalancata (f5 a 150mm, F6.3 a 600 mm) la nitidezza e il contrasto erano ancora buone.

La vignettatura è stato lieve, passando da circa 1 stop (full frame) spalancata (150 millimetri e 600 mm), a meno di 1/2 di stop (non proprio molto visibile) a f8 (400 e 600 mm). Presso f8 e 150 millimetri o 300 millimetri vignettatura era molto basso (meno di 1/4 di stop). Su una fotocamera sensore APS-C, vignettatura era appena percettibile a meno di 1/2 di stop, anche spalancata. A f8 e tutte le lunghezze focali, vignettatura era abbastanza basso che era difficile da rilevare.

20% riproduzione di 2800×2800 sezione del colpo immagine a 600 mm F6.3, Tamron 150-600 / 5-6,3 VC USD

Anche se Tamron certamente non è consigliabile utilizzare una prolunga con la lente, ho comunque provato uno. Canon TC non si adatta a causa di loro elementi anteriori sporgenti, ma un Tamron 1,4x si adatta. Tutto normale AF è disabilitato di corso e anche a rilevamento del contrasto AF non funziona (almeno su 7D), ma messa a fuoco manuale può essere utilizzato. I risultati a 840 millimetri F9 non erano male e con il l’1.4x TC ha prodotto le immagini con un po ‘più in dettaglio centro di immagini senza il TC che era stato digitalmente allargata di un fattore di 1,4x. Così, mentre non è consigliato l’uso di un TC, e richiede un robusto treppiede e buona tecnica, potrebbe essere un’opzione in alcune circostanze.

Nel mio precedente “primo sguardo” ho girato alcune immagini lunari e io ripeto un paio di loro qui. La luna è un soggetto difficile con un sacco di dettagli e un bordo alto contrasto. Non capita spesso un argomento di prova perfetto se da buon “vedere” (bassa turbolenza atmosferica) è necessario per la massima risoluzione, anche se “vedere” è stato abbastanza buono, al momento ho preso questi scatti.

Prima di tutto il telaio 7D mostra l’ingrandimento a 600 mm. Girato a 1 / 400s, f8, ISO 200

In secondo luogo, qui è solo la luna ritagliata da quel fotogramma.

Terzo qui è un raccolto di 100% dal bordo superiore sinistro della Luna.

Tamron 150-600 / 5-6,3 Di VC USD Conclusioni Recensione

Da qualsiasi misura, il Tamron 150-600 / 5-6,3 è un buon obiettivo e quando si prende il prezzo di circa 1070 dollari in considerazione penso che sia chiaramente attualmente il miglior valore in uno zoom teleobiettivo. A 600 millimetri è anche 100 millimetri più lungo rispetto al suo concorrente più vicino, il Sigma 150-500 (900 dollari dopo 170 dollari di sconto a partire dal 03/14) e 200 millimetri più lungo del Canon 100-400 (1349 $ dopo mail-in rebate al 03/14) e Nikon 80-400 (2300 $ dopo sconto immediato a partire dal 03/14).

E ‘solidamente costruito, l’AF è preciso, il VC è efficace, la nitidezza è molto buono e per un obiettivo 600 millimetri è sia piccolo (circa 10 “quando lo zoom per l’impostazione 150mm) e leggero (poco più di £ 4)

Se fossi alla ricerca di uno zoom teleobiettivo a prezzi ragionevoli, o anche solo un lungo teleobiettivo, in questo momento il Tamron 150-600 / 5-6,3 VC USD sarebbe l’obiettivo avrei comprato.

Il Tamron 150-600 / 5-6,3 Di VC USD possono essere ordinate qui:

Nota – Questo obiettivo sembra aver superato le aspettative di Tamron nella sua popolarità! A partire da fine 2014, è in genere arretrato a quasi tutti i rivenditori autorizzati, ma è il trasporto, quindi se volete uno, pre-ordine per ottenere il vostro nome sulla lista!

IL NOSTRO COMMENTO: Guardatevi le foto sul link dell’articolo per rendervi conto di come lavora questo straordinario obiettivo. In Italia viene venduto intorno a 1.000 Euro. Non è male il rapporto qualità-prezzo per un tele di 600 mm (che poi sono 960 su APS-C)- Si attaglia benessimo con le Canon. Insomma, per chi vuole fotografare la natura e oggetti in movimento a lunga distanza è l’ideale. Amazon.it  vende questo obiettivo a 868 Euro (aggiornato al 18-10-2015).

Guarda anche:

Tamron 150-600mm f/5-6.3 VC USD lens review with samples (full-frame and APS-C)
Fonte e link: Christopher Frost Photography

Pubblicato il 12 gen 2015
Here’s a lens that really got a lot of photographers in a tizzy – with its reasonable price and fantastic zoom range, not to mention image stabilization, it’s a lens that became popular, quickly. Join me as I visit Tamron Land for the first time in about 8 months, and have dinner with the 150-600mm f/5-6.3 VC USD.

.


.

Un Nostro video senza cavalletto

Annunci


Categorie:OBIETTIVI

1 reply

  1. BUONGIORNO, COME SI MONTA SU PANA GH4R ?

    GRAZIE

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: