Nuovo firmware per Canon EOS-M versione 2.02

APS,EVIL,Mirrorless

Nuovo firmware per Canon EOS-M versione 2.02

Fonte e link:http://blog.francescophoto.it/2013/07/01/nuovo-firmware-per-canon-eos-m-versione-2-02/

La EOS-M, prima e per ora unica mirrorless di Canon, è per molti aspetti una fotocamera interessante, piccola e adatta ad essere portata sempre con se quando dotata del “pancake” EF-M 22 mm f/2,0 e con un’elevata qualità d’immagine. Ha però alcuni difetti, il principale la lentezza della messa a fuoco che in alcune occasioni può far perdere la possibilità di scatti “al volo” nella fotografia di strada, genere per il quale la combinazione citata è particolarmente adatta.
Canon ha rilasciato lo scorso 27 giugno una nuova versione di firmware per la EOS-M che dovrebbe ovviare a questo inconveniente.
Il nuovo firmware è disponibile a questo indirizzo di Canon Italia ed è scaricabile per l’installazione tramite sistemi operativi Windows e Mac.
La versione 2.02 apporta i seguenti miglioramenti:

– Velocità di messa a fuoco migliorata nella modalità One-Shot AF.
– Supporto dell’obiettivo Canon EF-M 11-22 mm f/4-5.6 IS STM.
*Talvolta, la fotocamera EOS M non funziona quando è associata all’obiettivo EF-M 11-22 mm f/4-5.6 IS STM se non è stato prima eseguito l’aggiornamento del firmware. Tuttavia, si tratta di un problema raro.
– Correzione degli errori nei menu in lingua cinese semplificato, ungherese, cinese tradizionale e coreano.

Una volta scaricato il file eosm-v202-win.zip l’installazione è molto semplice.
Per prima cosa si deve espandere il file estraendo il suo contenuto in una cartella a propria scelta. Si otterrà una cartella che contiene il file con il firmware ed una sottocartella con le istruzioni per l’installazione. Queste sono solo in inglese, francese, spagnolo, giapponese e cinese, ma la procedura è semplice e facilmente comprensibile.
La riassumo per chi avesse qualche difficoltà:
1) assicurarsi che la batteria della macchina sia completamente carica
2) formattare sulla EOS-M una scheda SD con capacità compresa tra 64 Mb e 64 Gb (una scheda da 2 Gb o più va benissimo)
3) inserire la scheda formattata in un lettore di schede collegato al computer
4) copiare il file del formware EOSM1202.FIR sulla cartella radice della scheda (quella che si vede aprendo la scheda in Esplora Risorse, non in DCIM o MISC) altrimenti la macchina non lo vedrà.
5) inserire la scheda nella EOS-M
6) accendere la macchina ed entrare nei menu
7)selezionare il quarto menu relativo alle impostazioni della macchina
8) selezionare l’ultima voce Vers Firmware e premere Set
9) selezionare Fotocamera ed apparirà una schermata che riporta il numero di versione del firmware installato e richiede se si vuole effettuare l’aggiornamento
10) selezionare OK e seguire le istruzioni senza spegnere la macchina fino al completamento delle operazioni, altrimenti la macchina non funzionerà più.

Se non si ha un lettore di schede SD si potrà effettuare l’aggiornamento collegando la macchina con il cavo USB in dotazione e aggiornarla con il programma EOS Utility contenuto nel CD fornito con la macchina, seguendo le istruzioni del pdf allegato al firmware.

Ho effettuato l’aggiornamento ed ero curioso di vedere che effetto avrebbe avuto sul comportamento della EOS-M. Ebbene la EOS.M sembra un’altra macchina. Non ho dati numerici, molto difficili da rilevare, ma la sensazione netta è di un miglioramento notevole della velocità di messa a fuoco. In buona luce adesso la messa a fuoco è rapida e senza incertezze sia con il 22 mm che con lo zoom 18-55, ma anche con l’EF 25/2,0 IS montato con l’apposito adattatore, mentre prima era abbastanza lenta con tempi di attesa eccessivi. Anche in poca luce adesso la messa a fuoco è abbastanza rapida e soprattutto senza incertezze per la ricerca del fuoco, anche se la velocità è inferiore a quella che ha quando la luce è più abbondante.
Insomma il miglioramento c’è e con il firmware aggiornato la EOS-M è diventata ancora più piacevole da usare ovviando così a quello che era il suo principale difetto e che sicuramente l’ha penalizzata fino ad adesso. Peccato che Canon non sia riuscita a rendere disponibile fin dall’inizio questo firmware.
Rimangono gli altri limiti di questa macchina, la mancanza di un mirino, anche se los chermo è uno tra i migliori per visibilità anche di giorno, e la mancanza di un flash integrato. Usandola però con il luminoso 22 mm f/2,0 se ne senta poco la mancanza anche grazie all’ottima qualità d’immagine alle alte sensibilità.

IL NOSTRO COMMENTO: Quasi tutte le macchine sono state aggiornate alla vers. 2.02. Potete controllare Voi stessi dal menu della Canon Eos M. Ove mai non fosse stato ancora aggiornato il software procedete come sopra indicato  scaricando il file  dall’indirizzo mostrato in rosso. Poi procedere all’installazione ponendo in una SD il soft scaricato facendoglielo leggere dal menu alla macchina e seguendo le istruzioni a video.  E’ facilissimo! Approfittate del basso prezzo della Eos M e degli obiettivi  in dotazione. A presto!

 

Annunci


Categorie:Fotografia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: