Sony Alfa 7R

Sony Alfa 7R

Fonte e link: Joan Vendrell

Fonte e link: DigitalRev TV

Fonte: http://www.ilfotoamatore.it/scheda_avanzata.asp?art=SY961

Fotocamera digitale Full Frame a ottica intercambiabile, la Sony A7R,con sensore da 36 megapixel e nessun filtro ottico passa basso, è la più piccola al mondo che possa vantare queste caratteristiche
L’ Alpha A7R è una Mirrorless che integra un sensore CMOS Exmor full-frame in un corpo E-mount fornendo così la capacità di raccogliere la luce e la ricchezza di dettagli dell’immagine esclusivi del sensore full-frame, in un corpo mirroless compatto, leggero e versatile, grazie al sistema di lenti intercambiabili.
A differenza della full-frame Sony Alpha A7, l’Alfa A7R omette il filtro passa-basso dal suo sensore 36.4MP, ottimizzando in tal modo la sua alta risoluzione, ricca di dettagli e capacità di imaging. Inoltre, il sensore dispone di un nuovo modello di lente gapless per aumentare l’efficienza della raccolta luce corner-to-corner.La gamma di sensibilità ISO di 100-25.600 consentono di ottenere immagini chiare e basso rumore in condizioni di scarsa illuminazione.
Il nuovo processore d’immagine BionX X offre velocità di elaborazione di funzionamento, come ad esempio raffica a 4 fps o funzioni di miglioramento (rumore – diffrazione) durante le prime fasi di elaborazione delle immagini, risultanti in dettagli più naturali e toni più ricchi. L’uscita RAW 14 bit preserva il dettaglio fornito dal sensore.
Un sistema di autofocus automatico a rilevazione di contrasto rapido e intelligente, con la scelta di impostazioni divise in zone e 25 punti AF personalizzabili, consente di individuare i soggetti con velocità e precisione
Oltre ai tradizionali modi di messa a fuoco (Multipunto, ponderato al centro, Spot),la possibilità di individuare i punti con la messa a fuoco flessibile e l’assistenza alla messa a fuoco manuale, contribuiscono alla funzionalità e all’ottimizzazione per le zone di ripresa Full Frame o Aps-C.Nuovo controllo AF: Eye detection permette un preciso controllo della messa a fuoco sull’occhio del soggetto, anche quando questo non è in primo piano.
Riprese Video di qualità impeccabile in Full HD e con una velocità massima di 50 fotogrammi progressivi al secondo, mantenendo il controllo completo dell’esposizione con le modalità P/A/S/M. Possibilità di guardare le riprese durante la registrazione o su un monitor esterno, come un vero regista. Video di qualità professionale richiedono un audio di livello altrettanto elevato, che puoi ottenere regolando i livelli di registrazione e le varie tarature.
Il mirino XGA OLED Tru-Finder è ricco di dettagli e dal contrasto elevato. Inclinabile verso l’alto o il basso, il luminoso display LCD da 3″ e 921.000 punti permette di ottenere una prospettiva diversa.
Realizza l’immagine perfetta grazie alle ghiere e ai pulsanti (di cui 9 personalizzabili) situati in posizione strategica e con 45 funzioni assegnabili.
Sfrutta la connessione Wi-Fi® per trasferire le foto in modalità wireless su iPad, iPhone o smartphone Android, che, se dotati anche di NFC, permettono il collegamento con un solo tocco. PlayMemories Mobile versione 3.0 installabile sul telefono, lo trasforma in telecomando e attiva in tutta comodità l’otturatore della fotocamera.
L’avanzata slitta Sony multi-interfaccia amplia le opzioni di compatibilità per il flash, il microfono, e altri accessori.
Proposta in configurazione Solo Corpo.
Per le A7 e A7R, la Sony presenta inizialmente 5 ottiche dedicate (Full Frame con E-Mount), con la previsione di arrivare ad un parco lenti versatile di 15 obiettivi entro il 2015.
La A7R ha la baionetta E-mount ed è compatibile con tutti gli obiettivi precedentemente progettati per le Nex, utilizzando le varie modalità di ritaglio presenti per il formato APS-C (questi obiettivi non illuminano tutto il sensore Full-Frame, la fotocamera li riconosce e propone di sfruttare il sensore parzialmente, al fine di avere una immagine con meno risoluzione, ma senza vignettature, considerando il fattore moltiplicativo della focale 1,5x come sulle fotocamere Aps-C).
Per sfruttare appieno il Full-Frame della Sony A7R, è possibile utilizzare anche gli obiettivi Sony A-mount con l’ausilio di adattatori AF ( il nuovo LA-EA4 usa Sony ‘ Tecnologia Translucent Mirror ‘offre messa a fuoco automatica con tutti gli obiettivi).
Interessante notare che la A7R sarà anche in grado di accettare una vasta gamma di altri obiettivi tramite eventuali adattatori di terze parti, tra cui vecchie lenti a fuoco manuale da sistemi di morti da tempo, come Minolta MD, Olympus OM, e Canon FD, così come quelli dai sistemi attuali, come Nikon F, Pentax K e Leica M.

IL NOSTRO COMMENTO: Trattasi nel caso di specie di una Mirrorles Full Frame (24×36) di ottima fattura, targata Sony. Compatibile con tutti gli obiettivi ad innesto E della Sony. Un sensore di 36 MP non è uno scherzo. Ciò assicura foto di ottima qualità. Il prezzo da il Fotoamatore.it (solo corpo macchina) è di 1.699,80 Euro. Direi un buon prezzo per una Full Frame tascabile! Certo! Bisogna aggiungere il prezzo di un buon obiettivo secondo quello che uno intende fare. Questo però è un preventivo di spesa per tutte le Reflex. Non c’è dubbio per questa macchina il prurito è forte!

Annunci


Categorie:Fotografia, SONY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: